Progetto


 

Il progetto INNOVACEREALI (Tecnologie innovative per le filiere avanzate di frumento duro e tenero) co-finanziato dal Programma Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Toscana, nell’ambito della misura 16.2 ha lo scopo di fornire delle risposte concrete alle problematiche legate alla produzione del frumento duro e tenero coltivato in provincia di Siena. Ci si propone di migliorare la performance della filiera dal punto di vista quantitativo e qualitativo, riducendo i costi di produzione ed aumentando i ricavi, in un’ottica di sostenibilità ambientale. Saranno defini

te linee guida per la stesura di disciplinari di produzione in grado di rispondere ai capitolati di fornitura imposti dal mercato per le filiere avanzate e di eccellenza.

La sperimentazione e la verifica dell’ applicabilità di alcune tecnologie innovative nel contesto geografico ed ambientale del progetto consentiranno di migliorare la performance quali-quantitativa della filiera del frumento duro e tenero. Ci si attende la contestualizzazione di innovazioni di processo, di prodotto ed organizzative che consentano un progresso sia economico che ambientale con particolare riferimento ai produttori primari.

Le attività de progetto saranno sviluppate nel corso dei due anni di progetto dalla Cooperativa Maidicola Sovicille, con il supporto tecnico scientifico delle Università di Siena, Firenze, Pisa, Torino e del CNR ISPA di Bari.